Laser scanner 3D

Il rilievo 3D con laser scanner è la più moderna tecnica di acquisizione misure oggi disponibile, ovvero l’acquisizione digitale di posizione e forma degli oggetti secondo le tre dimensioni x/y/z, tramite un raggio laser generato da uno strumento robotico, ovvero il laser scanner.

Rispetto alle tecniche di rilievo “tradizionali”, dove vengono prescelti dall’operatore soltanto alcuni punti caratteristici dell’oggetto da rilevare, il laser scanning è una tecnica oggettiva perché viene rilevato tutto quanto risulti presente nel range d’azione dello strumento, garantendo così la completa acquisizione a 360 gradi di ogni informazione geometrica dell'oggetto analizzato.

Questo rende il laser scanning particolarmente adatto per rilevare e rappresentare manufatti più o meno complessi, o situazioni difficilmente documentabili, in virtù della loro irregolarità, della posizione difficilmente raggiungibile o addirittura inaccessibile.

Inoltre va considerato che, completato il rilievo del manufatto o della porzione di territorio in questione, non sarà più necessario tornare in sito, poiché nella nuvola di punti acquisita si avranno sempre a disposizione tutte le informazioni.

Forniamo supporto alle imprese, ai liberi professionisti ed alle Pubbliche Amministrazioni, con la  restituzione ed elaborazione delle misure in 3D e 2D per un’ampia tipologia di campi:

  • Rilievo di manufatti edili con restituzione piante, sezioni, prospetti in 2D o modellazione 3D BIM
  • Rilievo di infrastrutture con restituzione in 2D/3D
  • Rilievo di edifici e monumenti storici di pregio architettonico
  • Monitoraggio statico di monumenti, edifici, infrastrutture, dissesti del terreno
  • Rilievi di supporto alla direzione lavori per contabilità e S.A.L.
  • Rilievi “as build”
  • Rilievi per la progettazione di allestimenti ed arredi di pregio
  • Rilievi e restituzione misure per la produzione di manufatti di pregio quali marmo, pietra, ecc.
  • Rilievo urbano (valutazioni di impatto ambientale, contrasto all'abusivismo, ecc.)
  • Rilievo, modellazione e monitoraggio del territorio, di cave e discariche
  • Rilievi di impianti industriali – Piping;
  • Reverse engineering applicato all’architettura, all’ingegneria, all’archeologia;

.